Amazon

giovedì 1 febbraio 2018

Per l'amor di un dio - Recensione

                                                           Trama

Dura la vita per gli dei dell’Olimpo nel Ventunesimo secolo. Ridotti a un manipolo di sfaccendati, vivono in una grande casa ormai fatiscente a Hampstead Heath, a Londra. Di Zeus ed Era, confinati al terzo piano, non si sa più nulla da decenni. Ares, il dio della guerra, è l’unico a cui il lavoro non manca mai, mentre Artemide fa la dog-sitter, la splendida Afrodite lavora per una chat-line erotica, Dioniso ha aperto un night club, Eros è diventato cattolico praticante, Apollo cerca la fama in televisione e per vincere la noia va in giro a fare dispetti alle mortali. A spezzare la monotonia di queste grigie e immorali esistenze, entra in scena Alice, una ragazza dolce e onesta quanto ingenua, che bussa alla loro porta per offrirsi come donna delle pulizie…


martedì 30 gennaio 2018

Voldemort: Origins of the Heir - Recensione

Dunque *lungo sospiro*, sono tornata e stavolta non con un libro bensì con un "film", se così vogliamo chiamarlo. Ebbene sì ho approfittato dell'influenza, perché il tredici gennaio è uscito finalmente in fanmovie su Harry Potter "Voldemort: the Origins of the Heir". Questo fanmovie non ufficiale è stato interamente prodotto da un gruppo di giovani italiani e mi sento di dirmi orgogliosa di ciò, poiché finalmente posso vedere una cosa "speciale" prodotta, per così dire, a casa mia e non all'estero come succede praticamente sempre.

sabato 22 luglio 2017

A volte ritornano

Buongiorno a tutti!

Scrivo questo piccolissimo post perché mi sento in colpa. Questi ultimi mesi per me non sono stati facili e anche in questi giorni le cose non mi stanno andando bene.
La voglia di concentrarsi per leggere è poca, le preoccupazioni tante. Mi manca immergermi in una bella lettura, l'odore della carta, scrivere i miei pareri su questo blog... Ma è tutto maledettamente difficile da portare avanti se i pensieri di tutti i giorni sono troppo negativi.

Ho quattro libri da leggere e recensire e sono ancora ferma a nemmeno la metà del primo. Prometto che oggi, dopo pranzo, riproverò a leggere; scaccerò via i miei brutti pensieri e proverò ad immergermi ancora una volta in una vita che non è la mia, forse una vita migliore.

Vorrei vedere questo blog crescere, ma se io sono la prima che non si mette d'impegno, sarà un'impresa ancora più ardua. Spero di riuscire a portare a termine i miei obiettivi e far felici i miei lettori.

mercoledì 21 giugno 2017

Seasonal Books #1 - Summer 2017

Quest'oggi apro la prima rubrica del blog: Seasonal Books. La Seasonal Books vuole essere una rubrica per l'appunto stagionale, con l'unico scopo di consigliare i libri, secondo la mia opinione, da leggere in determinate stagioni. 

Non è detto che quei libri siano collegati dalla trama per esempio, all'autunno, ma magari a me ricordano semplicemente quel periodo; così come magari le vacanze estive o le festività Natalizie. Insomma, il mio unico obiettivo portando avanti questa rubrica è quello di provare a darvi qualche piccolo consiglio o un minuscolo spunto per leggere magari un titolo nuovo o un genere diverso che non siete soliti leggere. 

Oggi che ufficialmente arriva l'estate, voglio consigliarvi cinque libri da leggere sotto l'ombrellone, in spiaggia o in piscina. Ma ehi! Anche a casa davanti all'arietta fresca del ventilatore o in cortile. 

lunedì 5 giugno 2017

Io dormo da sola - Recensione


Trama
Mattia Russo è un giovane architetto alle prese con la ristrutturazione di un’antica villa nelle vicinanze di Iglesias, in Sardegna. Poco prima dell’inizio dei lavori, un operaio gli consegna un oggetto trovato nella stalla della casa, e avvolto in una stoffa porpora. Si tratta del diario di Emma, una donna vissuta proprio in quella villa, in un periodo che all’inizio Mattia non riesce bene a decifrare. Chiuso nella sua stanza d’albergo, comincia a leggere quelle pagine così intense e appassionate, catturato dalle vicende di una donna bellissima, ribelle, innamorata della vita eppure costretta da altri a un destino che mai si sarebbe aspettata. Un matrimonio con un uomo autoritario e insensibile l’ha relegata tra quelle mura e le impedisce di vivere come vorrebbe. Ma Emma è tenace e ostinata e non può rinunciare alla sua libertà… Ammaliato e stregato dai suoi racconti, Mattia si perde tra le pieghe della sua storia, fatta di tradimenti, bugie, segreti, fin quasi a non distinguere più presente e passato.